Navigazione veloce
Via Paolo Gorini 15 - 26.900 LODI tel. 0371.42.31.16 - fax. 0371.42.15.16
loic81100d@istruzione.it - loic81100d@pec.istruzione.it

NATALE 2019 – SCUOLA DELL’INFANZIA S.F. CABRINI

Le settimane che ci hanno accompagnato alle festività Natalizie, sono state ricche di eventi ed iniziative per la nostra scuola.

Il giorno 12 dicembre, i bambini di cinque anni, si sono recati al cinema Fanfulla per la visione del film IL GRINCH insieme agli alunni della scuola primaria.

L’iniziativa è rientrata nel progetto di continuità “NON PERDIAMOCI DI VISTA” che da sempre favorisce un efficace raccordo tra i due orini di scuola del plesso Cabrini.

Nella stessa giornata, i bambini di tre e quattro anni, hanno accolto a scuola due ragazzi volontari di origine africana (tra cui un genitore di un bimbo che frequenta il nostro plesso), che hanno raccontato loro una storia del loro paese. La lettura, in un primo momento fatta in lingua originale e poi tradotta in italiano, ha suscitato nei bambini curiosità ed interesse.

L’iniziativa, promossa dal progetto INTERCULTURA, ha rappresentato l’inizio di un percorso che continuerà durante l’intero anno scolastico per avvicinare i nostri bambini alle diverse culture attraverso narrazioni proposte da persone volontarie provenienti da varie parti del mondo.

Per festeggiare il Natale, i genitori dei bambini delle quattro sezioni, sono stati invitati a scuola in giornate diverse, per uno scambio di auguri e una merenda; è stato per tutti un importante momento di condivisione tra scuola e famiglia. In tale occasione bambini e insegnanti si sono esibiti in una danza medioevale inserita nella programmazione didattica di quest’anno scolastico, relativa al castello.

Infine, nella giornata di mercoledì 18 dicembre, i nostri bambini hanno ricevuto la visita di Babbo Natale che ha portato doni (anche grazie alla collaborazione dei genitori) e regalato sorrisi e gioia a bambini e insegnanti.

Il “nostro” Babbo Natale, (il sig. Nunzio Borella), è un volontario di un’associazione umanitaria che aiuta i bambini della Bielorussia e collabora alle proposte della nostra scuola da ormai diversi anni.

Le insegnanti ringraziano tutte le persone che hanno collaborato alle varie iniziative: le insegnanti della scuola primaria, il Sig. Borella, i volontari che hanno collaborato al progetto intercultura e i genitori degli alunni.

1 commento »

  1. Patrizia ha detto:

    Maestre Strepitose!!!!

Lascia un commento