SPECIALE COVID-19

 

In questa sezione si potranno reperire facilmente tutti i documenti riferiti al contrasto della diffusione del Covid-19 nel nostro Istituto.

Patto di corresponsabilità integrato COVID-infanzia

Patto di corresponsabilità integrato COVID-primaria

Patto di corresponsabilità integrato COVID-secondaria

Protocollo COVID

Circ.-n.-12-Si-ricomincia

FAQ_Scuole_22.03.2021

FAQ Refezione scolastica

Clicca sul link qui riportato per raggiungere la sezione dell”ATS di Milano dedicata alle famiglie:

IC MASERADA » ORIENTAMENTO Ripartenza scuole

Clicca sul link qui riportato per raggiungere la sezione del Ministero dell’Istruzione dedicata alle modalità della scuola per l’anno scolastico 2020-2021:

IC MASERADA » ORIENTAMENTO Rientriamo a scuola

IMPORTANTE!

Si informa che a partire da venerdì 27 novembre, la rete dell’offerta di Punti Tamponi “Drive through”, gestita dalle ASST santi Paolo e Carlo e di Lodi in collaborazione con l’Esercito Italiano sarà ampliata con un ulteriore punto  di erogazione di tamponi antigenici (i.e. test rapidi) ad accesso diretto, ce si aggiungeranno a quelli già attivati.

Per il territorio della Provincia di Milano sono attivi:

  • MILANO Il Servizio ubicato presso l’area parcheggi di VIA NOVARA, attivo dalle 8:00 alle 14:00, dal Lunedì a Sabato
  • Il Servizio ubicato   NOVEGRO DI SEGRATE, Viale Forlanini c/o Centro Logistico e Sportivo di Presidio dell’ Aeronautica Militare – Entrata Aeroporto , attivo dalle 8,00  alle 14,00, dal Lunedì a Sabato (NUOVA ATTIVAZIONE).

Analogamente, sono attivi sul territorio della Provincia di Lodi:

  • LODI – Parco Tecnologico Padano di Lodi – Via Einstein 1 – attivo dalle 8:30 alle 13:30, dal Lunedì a Sabato
  • CODOGNO – Spazio Fiera di Codogno – Viale Medaglie d’oro n.1 – attivo dalle 8:30 alle 10:00, dal Lunedì a Sabato

TUTTI questi punti sono dedicati solo all’effettuazione di “tamponi rapidi” per l’accertamento dell’infezione a seguito di insorgenza di sintomi e che non sono mai da utilizzare per i tamponi di guarigione.

L’accesso avviene senza prenotazione ed è riservato unicamente a studenti, insegnanti e altri operatori scolastici che

  • manifestano sintomi suggestivi infezione da Covid a scuola
  • manifestano sintomi suggestivi infezione da Covid presso il loro domicilio, ma avendo frequentato l’istituto scolastico nelle 48h precedenti l’insorgenza dei sintomi, su indicazione del Medico di Famiglia o del Pediatra, necessitano di una rapida diagnosi per poter procedere ad eventuali successivi provvedimenti a carico dei compagni di classe o di altro personale.

In entrambi i casi, il soggetto che deve sottoporsi al test deve presentarsi al punto tamponi provvisto di

  1. Modulo di autocertificazione, scaricabile qui –> Minori che frequentano comunità scolastiche o educative. In caso di allontanamento da scuola per sintomi, il modulo deve essere timbrato dall’Istituto Scolastico.
  2. Fotocopia della Carta di Identità
  3. Fotocopia del Codice Fiscale

Si coglie l’occasione per sottolineare che il tampone rapido non può essere utilizzato per attestare la guarigione dopo positività all’infezione da Covid 19 in quanto, in questi casi, è necessario effettuare il tampone molecolare.

Il test antigenico consiste in un tampone naso-faringeo che – a differenza del tampone molecolare – riscontra la presenza di proteine virali (antigeni) e pertanto consente tempi di risposta molto brevi (circa 15 minuti). Il soggetto che si sottopone al test attenderà l’esito negli spazi preposti all’interno del Drive Through.

In caso di esito negativo, il soggetto sarà rimandato alla successiva valutazione del Medico o Pediatra di Famiglia.

In caso di esito positivo, il soggetto verrà subito sottoposto a tampone molecolare di conferma e dovrà raggiungere il proprio domicilio, rimanendo in isolamento fino alla ricezione dell’esito di questo secondo tampone.

L’esito del tampone molecolare verrà comunicato nelle modalità già in vigore (Fascicolo Sanitario Elettronico, accesso facilitato referti Covid predisposto da Regione Lombardia, mediante il MMG).

ATS valuterà l’attivazione di ulteriori Drive Through con accesso diretto per test rapidi sulla base del fabbisogno che emergerà dal mondo scolastico e dei Servizi educativi 0-6 anni.