Organi Collegiali

 

 

IL CONSIGLIO D'ISTITUTO

II Consiglio di Istituto è uno dei più importanti organi di gestione collegiale. Ha una competenza generale per quanto concerne l’organizzazione e la programmazione della vita e dell’attività della scuola. Delibera il bilancio preventivo e quello consuntivo.

Le sue decisioni sono autonome nel pieno rispetto della normativa di riferimento ( DPR 31.5.74 n. 416 e dal D.L. 297/94………) e della volontà della popolazione scolastica.

 

PROCLAMAZIONE ELETTI

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

VISTO Il verbale del giorno 25/11/2019 relativo alle Elezioni del Consiglio di istituto

VISTA l’Ordinanza ministeriale n. 2015/1991 ART. 45

PROCLAMA ELETTI

 

RAPPRESENTANTECOMPONENTE DOCENTI RAPPRESENTANTE COMPONENTE GENITORI     RAPPRESENTANTE COMPONENTE ATA
TIRELLI BRUNELLA AUDDINO GIUSEPPE SALERNO ANASTASIA
CARMINATI GIUSEPPE GIUNTA BIBIANA SARTORIO MARIASIMONA
MOMBELLI SIMONA RAIMONDI STEFANIA
CAMPI BARBARA ZAMBELLI ANNA
SALI MARINA CAMINATI DANIELE
CAGNI LUCIANA PONZINI GIAN LUCA
PREMOLI CRISTINA LOSI CHIARA
MORETTI LAURA CHIODAROLI FRANCESCO

  

Trascorsi cinque giorni dalla data della presente per eventuali ricorsi degli aventi diritto (O.M. 2015/1991 art.46) si provvederà alla nomina degli eletti.

 Proclamazione eletti CdI 19/22

CONSIGLI DI CLASSE, INTERCLASSE E INTERSEZIONE

Il Consiglio di Classe è presieduto dal DS o da un docente, suo delegato, membro del Consiglio ed è convocato, a seconda delle materie sulle quali deve deliberare, con la presenza di tutte le componenti ovvero con la sola presenza dei docenti.

Il Consiglio di intersezione nella scuola dell’infanzia è composto dai docenti delle sezioni dello stesso plesso; il consiglio di interclasse nella scuola primaria è formato dai docenti del plesso; il consiglio di classe nella scuola secondaria di I° grado è costituto dai docenti di ogni singola classe. Fanno parte dei vari consigli anche una rappresentanza dei genitori degli alunni (un rappresentante per ogni sezione o classe nel consiglio di intersezione e interclasse; quattro rappresentanti nel consiglio di classe).

I rappresentanti dei genitori possono: indire assemblee con i genitori della propria classe (previa eventuale richiesta dei locali della scuola); distribuire sintesi scritte delle riunioni di classe (non la copia fotostatica del verbale, consultabile solo presso la scuola).

PROCLAMAZIONE ELETTI

Secondaria - Gorini 15

Secondaria - Gorini 2

Primaria S.F. Cabrini

Primaria E. De Amicis

Primaria A. Gramsci

Infanzia S.F. Cabrini

Infanzia A. Colombani